Il Jobs Act riaccende lo scontro sull’articolo 18

di Enrico MarroIl Jobs act, come ama chiamarlo Renzi, ovvero il disegno di  legge delega di riforma  del lavoro, sta muovendo i primi passi in Parlamento e già è scontro nella maggioranza. Scontro che, di nuovo, ha per oggetto lo Statuto dei lavoratori del 1970 e l’articolo 18 (licenziamenti senza giusta causa) già modificato dalla riforma Fornero....
 

Per fare carriera siamo emigrate a Berlino

Elisa e Clara, trentenni, italianissime, siedono ai piani alti di un’azienda da 250 collaboratori. «Siamo a Berlino e questa è la normalità» – dicono loro, rispettivamente originarie di Reggio Emilia e Ferrara, trasferitesi nella capitale tedesca in momenti e con motivazioni diverse.
 

Sciopero intelligente, Fit-Cisl vuole una legge

di Enrico MarroGli scioperi non funzionano più. Con ritardo, come spesso gli accade, il sindacato ne sta prendendo atto. Servono nuove forme di protesta. Con un po’ di fantasia bisogna inventarsi qualche strumento di lotta più efficace. Perché oggi, complici la lunga crisi economica, la frammentazione del mercato del lavoro e la...
 

Treu, Cazzola e quell’apprendistato che non decolla mai

Cresciamo talenti ma non riusciamo a trattenerli. Un gap tra formazione e inserimento nel mondo del lavoro che evidenzia ancora una volta le contraddizioni del sistema Italia. Tra i primi paesi al mondo nel dare competenze e conoscenze. Tra gli ultimi per capacità di farle crescere professionalmente qui e attrarne...
 
Sono rimasto piuttosto sorpreso nell’apprendere che “Le Quattro Giornate del Cinema di Napoli”, giovane e meritorio festival di cinema che intende innescare una riflessione sul rapporto tra cinema, giovani e mondo del lavoro, dedicasse un evento speciale alla proiezione di un documentario, “the Earth: our home”, realizzato nel 2...
 

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.weborienta.it/htdocs/templates/ja_wall/template_tools.php on line 185
 di Tonia GarofanoAmmodernare e rafforzare i Centri per l’impiego? Eliminarli per affidare tutto ai privati? Spingere sull’acceleratore dell’integrazione tra pubblico e privato? Sono solo alcune delle risposte evocate, in questi mesi, al problema della bassa capacità dei servizi per il lavoro di intermediare domanda/offerta.In una fase, come
 
di Fabio SavelliL’incubo: «Che anche il made in Italy diventi commodity, prodotti realizzabili ovunque senza la nostra creatività e la nostra innovazione, perché i concorrenti sono in grado di replicarli alla perfezione».La tesi: «Con l’articolo 18 abbiamo sepolto la meritocrazia, chiuso la porta in faccia ai giovani, creato un eccesso di tutele ne...
 
In studio Valeria Manieri (Radio Radicale). In collegamento Andrea Bernaudo, Responsabile nazionale del Soccorso Azzurro per le Partite Iva. Temi: dati istat con l'Italia in recessione tecnica; le indicazioni di Draghi; tasse, processo tributario in Italia e la presunzione di colpevolezza per i liberi professionisti; cosa accade in Gran Bretagna,...
 

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.weborienta.it/htdocs/templates/ja_wall/template_tools.php on line 185
 di Gian Paolo PrandstrallerOra che le professioni hanno praticamente vinto la loro battaglia, al punto che quasi nessuno osa negare l’importanza del contributo che danno al benessere e allo sviluppo d’ogni società evoluta, il sistema delle professioni sente il bisogno di riflettere sulla seguente questione: qual è la filosofia, qual è il p...
 

La beffa delle ragazze delle erboristerie Isola Verde

Ci sono tante vertenze in giro per l’Italia in tempi di crisi. Ma quella delle 275 ragazze delle erboristerie Isola verde ha qualcosa di speciale. Parliamo, per cominciare, di rivendicazioni volute e portate avanti solo da donne. Tutte assunte con contratti di associazione in partecipazione....
 
di Dario di VicoGli industriali delle calzature erano stati tra i primi o comunque tra i più convinti nel delocalizzare. Oggi il loro presidente Clelio Sagripanti può dire che siamo di fronte a una netta inversione di tendenza e si ritorna a produrre nel nostro Paese «dove ci sono imprenditori con il camice bianco vicini a dipendenti al mattino e...
 

Cinque giovani al rientro e la rinascita di Castelfalfi

Viola, 28 anni, a fine agosto ha persino lasciato New York (e un’agenzia di pubbliche relazioni) per fare la vendemmia e ora si occupa di etichette. Prossimo obiettivo: il Sangiovese.
 

I giovani che fanno rinascere il Castello di Pollica

Chissà come chiameranno il bebè in arrivo. Mario, il futuro papà, laureato in Scienze della Comunicazione, accoglie gli ospiti inerpicatisi fin quassù al Castello dei Principi Capano che domina Pollica dall’alto. Serena, la futura mamma, è psicologa, dispensa sorrisi e consigli agli astanti. In cucina, tra gli altri, Maria...
 

Focus Lavorare Info sulla spesa pubblica

In studio Valeria Manieri (Radio Radicale). In collegamento Pietro Monsurrò, fellow dell'Istituto Bruno Leoni e collaboratore di Strade. Viaggio nel debito pubblico italiano: focus sulla spesa e possibili tagli sul funzionamento dell'apparato legislativo, esecutivo, diplomatico, fiscale e finanziario dello Stato italiano www.radioradicale.it -...
 
 di Roberto Pellegrino
 
Una multinazionale farmaceutica che nel profondo della crisi sceglie l’Italia per aprire un nuovo polo. In controtendenza con il resto del settore, che negli ultimi anni ha visto non pochi soli tramontare e situazioni al limite del tracollo, con interi team rimasti senza lavoro.
 

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.weborienta.it/htdocs/templates/ja_wall/template_tools.php on line 185

GhostZip, la startup che nasce in un lampo

 di RedazionePubblichiamo la storia di GhostZip, la startup che nasce in un lampo, apparsa sul sito Walkonjob.it.Il successo in un lampo. Un lampo di genio. E chi più ne ha più ne metta: di metafore e giochi di parole per descrivere e raccontare il successo di GhostZip se ne potrebbero usare diverse. In realtà il successo di questa startup giovane...
 

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.weborienta.it/htdocs/templates/ja_wall/template_tools.php on line 185

Cercasi inesperto, la provocazione di Groupon

 di Irene ConsigliereChi di voi non vorrebbe provare a fare, seppure per un breve periodo della vita, il lavoro, anche se precario, che Margherita Buy svolgeva nella recente pellicola “Viaggio sola”, di Maria Sole Tognazzi? Vale a dire l’ispettrice di grandi alberghi di lusso per valutarne l’efficienza.Per iniziare la carriera del ‘tester’, si p
 
 di Anna ZinolaI casi di imprese acquisite dai manager sono numerosi, tanto che il management buyout – come viene definito – è diventato ormai un classico dei testi di economia aziendale. Tuttavia la storia dello stabilimento Fralib di Gémenos, vicino a Marsiglia, è davvero particolare. La fabbrica è stata, infatti, recentemente rilevata da...
 

Jobs act/ Ma le tutele crescono davvero?

 di Maria VinciguerraLa “rivoluzione copernicana” di cui parla Renzi altro non è che l’ennesima modifica della normativa in tema di licenziamento. Il “contratto a tutele crescenti” non esiste: le tutele non crescono ma diminuiscono rispetto a quanto aveva previsto la Riforma Fornero.In caso di licenziamento privo di giustificato motivo o di giusta...
 

Caso Workopp, quale futuro per l’agenzia di Legacoop?

 di Barbara D’AmicoUna agenzia del lavoro in difficoltà, 70 dipendenti che dalla scorsa primavera ricevono lo stipendio a singhiozzo (o non lo ricevono più) e un presidente che sta cercando la quadra con i rappresentanti sindacali dopo aver ereditato una società in crisi.E’ il breve riassunto della vicenda Workopp, una agenzia per la...
 

La ricerca di Bain: meglio la carriera, che il posto fisso

Circa la metá dei giovani italiani  rinuncerebbe a un contratto di lavoro a tempo indeterminato per fare  carriera più rapidamente e tra questi, l’81% sarebbero disposti a  fare a meno della certezza del posto fisso per i primi due, tre anni
di lavoro. È quanto emerge da un’indagine condotta da Bain & Company  su un c...
 

LavorareInfo - Reddito minimo garantito

In studio Valeria Manieri (Radio Radicale). In collegamento il Professore Marco Leonardi, docente di economia all'Università Statale di Milano. Tema: il reddito minimo garantito, le proposte in campo, la fattibilità della riforma e le controindicazioni, gli esempi in Europa. www.lavorareinfo.it - www.radioradicale.it