Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.weborienta.it/htdocs/templates/ja_wall/template_tools.php on line 185
di Claudio Del FrateAnche le imprese, nel loro piccolo, si sono stancate di resistere. E così, il popolo delle partite Iva, dei commercianti, degli artigiani, di fronte all’immobilismo della politica, decide di compire il passo mai fatto prima: la serrata.Il 27 novembre, per 4 ore, dalle 8 alle 12, chi aderirà alla protesta abbasserà la s...
 

I Piccoli di Treviso, il localismo e le reti lunghe

di Dario Di VicoLa relazione con la quale Alessandro Vardanega sabato scorso si è accommiatato dai suoi colleghi di Unindustria Treviso merita di non essere archiviata immediatamente. Il presidente uscente degli imprenditori trevigiani ha compiuto uno sforzo di riflessione che, come accade in questi anni, ne stimola di ulteriori. La società della
 

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.weborienta.it/htdocs/templates/ja_wall/template_tools.php on line 185

Il futuro delle aziende? E’ collaborativo

di Silvia ZanellaLe idee migliori, anche in azienda, possono arrivare da chi meno te lo aspetti. Ecco perché all’estero sono sempre più le imprese che hanno cambiato la propria struttura per accogliere spunti e contributi dal basso, facendo partecipare in prima linea i dipendenti alla definizione delle strategie di business attraverso strumenti...
 

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.weborienta.it/htdocs/templates/ja_wall/template_tools.php on line 185

Creativi: la rivoluzione comincia da un hashtag

 di Silvia PagliucaE’ il Quinto Stato dei creativi, la mobilitazione del Pantone C, per dirla con il loro linguaggio e il loro colore simbolo: il giallo. Sono oltre 11.000 tra copywriter, art director, grafici, designer, giornalisti, blogger, e ancora: professionisti della moda, dello spettacolo, dell’industria culturale, dell’editoria e dei media....
 

Supernova, il Festival dell’innovazione

 di Raffaella GiuriL’innovazione è la strada per uscire dalla crisi e non c’è innovazione tecnologica, scientifica o sociale senza la scintilla della creatività che, come sosteneva Henri Poincarè, è la capacità di trovare combinazioni nuove e utili.Ma la creatività va stimolata, l’innovazione promossa e la resistenza al cambiamento vinta perché que
 

Lavorare Info: pubblica amministrazione e sistema Paese

In studio Valeria Manieri (Radio Radicale). In collegamento Giorgio Germani, Presidente dell'ANQUAP (Associazione Nazionale Quadri delle Amministrazioni Pubbliche). Commento all'incontro organizzato da ANQUAP a Roma dal titolo "Sistema Paese e amministrazioni pubbliche, quale modello per quali funzioni"; trasparenza, valutazione, tecnologie,...
 

Ai giovani il commercio piace, non lasciamoli soli

Nonostante soffra di una costante sottovalutazione il tema del futuro del commercio continua a primeggiare nelle cronache economiche. L’immagine dei negozi chiusi è comunque l’istantanea della Grande Crisi che influenza maggiormente le nostre retine, la propensione dei giovani ad aprire botteghe è più elevata di q...
 

di Maurizio Di LucchioC’era un tempo in cui l’ambizione massima di un manager era lavorare agli ultimi piani di un grattacielo a Londra o New York. Ora però le cose sono un po’ cambiate. E ci sono brillanti dirigenti under 40 che all’ebbrezza di dominare le città dell’alto preferiscono il piacere di camminare in riva al lago o di fare due tiri a ba...
 

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.weborienta.it/htdocs/templates/ja_wall/template_tools.php on line 185
 di Camilla GaiaschiA diciassette anni ha iniziato a lavorare in un’agenzia immobiliare dove si è fatta le ossa. A ventuno si è trasferita a Dubai e due anni dopo ha messo in piedi una società, la Sweet Home Dubai, con cui fa supporto alla gestione degli appartamenti acquistati dagli investitori italiani negli Emirati, anche se il sogno è quello...
 
In studio Valeria Manieri (Radio Radicale). In collegamento Luciano Stella, produttore, MAD Entertainment, e del film di animazione per adulti "L'arte della feliicità", candidato come finalista agli oscar europei. Lavoro, creatività e innovazione a Napoli. Tecnologia, software d'avanguardia, industria culturale, opportunità....
 

Ma tu che cosa vuoi fare da grande?

di Barbara D’AmicoLa sfida è semplice: confezionare un cortometraggio che racconti la ricerca del lavoro ideale, o meglio, l’idea che si ha di esso, e provare a vincere mille euro. Condizioni richieste per partecipare: essere iscritti o aver frequentato l’Università degli Studi di Torino e utilizzare molta ironia.La stessa che ha...
 

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.weborienta.it/htdocs/templates/ja_wall/template_tools.php on line 185
  di Barbara D’AmicoCi vorrà tempo per capire se la piattaformaEtaliasia la risposta alla crisi dei giornali (e alla conseguente riduzione di forza lavoro per la creazione di contenuti editoriali) ma i primi dati a meno di un mese dal lancio sono incoraggianti.Il sistema, ideato da Nicola Alex Tateo e Aldo Daghetta con il supporto
 

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.weborienta.it/htdocs/templates/ja_wall/template_tools.php on line 185

Che cosa c’è dietro i premi per le startup

di Giuliana De VivoConcorsi, eventi aperti al pubblico, incontri: le iniziative dedicate al mondo delle startup si sono moltiplicate a vista d’occhio.  Spia di un indubbio fermento, accompagnato da un rischio: che finiscano per essere scatole vuote, belle cornici attorno a un prodotto non sempre dotato di reali elementi d’innovazione o chance c...
 

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.weborienta.it/htdocs/templates/ja_wall/template_tools.php on line 185
La RedazioneLa Germania è il nuovo paradiso lavorativo per chi è in cerca di impiego nel nostro Paese? A quanto pare sembra proprio così, anche per chi vuole fare il lavapiatti! Su Kijiji.it è apparso l’annuncio di un ristoratore tedesco in cerca di un aiuto cuoco-lavapiatti per un ristorante in Germania ed è subito scattata la corsa alla...
 
Produrre olio, diffonderne la cultura, cambiarne la storia. Il tutto, dicendo addio al proprio lavoro, un posto a tempo indeterminato come responsabile operativo in una società di vigilanza. Prima, l’impegno nel gestire 150 persone; poi, quello nell’imbottigliare e distribuire 2mila litri di olio. Una follia, forse. Una sco...
 

Agrimè: l’agricoltura viaggia online

Essere cresciuto frequentando la campagna del nonno e aver scelto la facoltà di agraria, erano dettagli che indicavano chiaramente il percorso che stava preparando Giulio per il suo futuro, e creare l’azienda Agrimè, vendita on line di prodotto raccolti solo su ordinazione, è solo il passo più recente.
 
Timeo Danaos et dona ferentes. Questa massima, reminiscenza degli anni del liceo, insegna a diffidare dei regali: in età adulta si scopre di poterla applicare spesso alla sfera professionale. Perché non è raro che dietro un apparente supporto si celi un tentativo di sabotaggio.
 

Sorpresa: il design si interessa di impresa sociale

 di Flaviano ZandonaiCosa ci fanno dodici designer dei servizi in un workshop dedicato all’impresa sociale? Di solito gli argomenti trattati durante eventi di questo tipo riguardano soprattutto le forme giuridiche e i modelli organizzativi di imprese che producono “beni di utilità sociale” in vista di obiettivi di “interesse generale”. Ma oggi sia...
 

Per fare carriera siamo emigrate a Berlino

Elisa e Clara, trentenni, italianissime, siedono ai piani alti di un’azienda da 250 collaboratori. «Siamo a Berlino e questa è la normalità» – dicono loro, rispettivamente originarie di Reggio Emilia e Ferrara, trasferitesi nella capitale tedesca in momenti e con motivazioni diverse.
 

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.weborienta.it/htdocs/templates/ja_wall/template_tools.php on line 185

I ritmi da catena di montaggio di un Apple store

di Antonio Sgobba«In un Apple Store i ritmi sono da catena di montaggio. Ogni giorno devo affrontare centinaia di clienti. Almeno quattro persone per volta, mai una. Non devono esserci tempi morti».Michela (nome di fantasia), 27 anni è una dei 1250 lavoratori dei 14 negozi Apple italiani. «Da fuori sembra che ci sia una grande atmosfera festosa,...
 
È talmente forte lo sconforto per il modo di funzionare dei centri per l’impiego (CPI) che un numero crescente di coloro che se ne occupano, non vedono altra soluzione che chiuderli. Un articolo pubblicato sul Corriere della Sera dall’autorevole editorialista Sergio Rizzo riporta che la rete...
 

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.weborienta.it/htdocs/templates/ja_wall/template_tools.php on line 185
 di Gian Paolo PrandstrallerOra che le professioni hanno praticamente vinto la loro battaglia, al punto che quasi nessuno osa negare l’importanza del contributo che danno al benessere e allo sviluppo d’ogni società evoluta, il sistema delle professioni sente il bisogno di riflettere sulla seguente questione: qual è la filosofia, qual è il p...
 

I magistrati e l’articolo 18

 di Maria Vinciguerra*Le aziende che hanno unità lavorative con  meno di 15 dipendenti sono estranee all’art.18.  A meno che abbiano, nelle filiali sparse nell’intero territorio italiano, globalmente più di 60 dipendenti. Solo allora scatta l’applicazione dell’art 18 in caso di licenziamento ingiustificato. Nelle piccole...