ARCHIVIO

Cercasi inesperto, la provocazione di Groupon

Cercasi inesperto, la provocazione di Groupon di Irene Consigliere

Chi di voi non vorrebbe provare a fare, seppure per un breve periodo della vita, il lavoro, anche se precario, che Margherita Buy svolgeva nella recente pellicola “Viaggio sola”, di Maria Sole Tognazzi? Vale a dire l’ispettrice di grandi alberghi di lusso per valutarne l’efficienza.

Per iniziare la carriera del ‘tester’, si potrebbe partire dall’insolito annuncio “Cercasi inesperto”, pubblicato da Groupon, multinazionale attiva nel settore dei gruppi d’acquisto , su di un sito creato ad hoc www.cercasinesperto.it, che offre 5mila Euro lordi e un buono da 2500 Euro da spendere in coupon della stessa a chi volesse trascorrere 5 mesi a testare le esperienze proposte da Groupon.

Ma quali i requisiti richiesti all’’inesperto’ che ricoprirà l’incarico di ’groupon tester’? Innanzitutto non ci sono limiti d’età perché la ricerca è aperta a chiunque sia dotato di creatività, capacità di scrittura, spirito critico e curiosità.

Sulla pagina dedicata è poi specificato ironicamente che sono necessarie capacità organizzative nel gestire alti livelli di benessere, per esempio gli sbalzi di temperatura di una spa, orientamento ai risultati nel riuscire a terminare una cena, non rifiutandosi di prendere caffé e ammazzacaffé, attitudine al lavoro di gruppo e buone capacità di risolvere problemi o quesiti ‘esistenziali’ come quello di una scelta tra massaggio thailandese o hot stone, capacità comunicative e di scrittura per mantenere la concentrazione per compiti complessi, quali salire su di un aereo o non ‘farsela sotto’ in un lancio con il paracadute o mentre si guida una Lamborghini o una Ferrari in un circuito dedicato.

E infine dinamismo e flessibilità nel cambiare città per week end romantici. Sono una decina le prove da superare ogni mese per cinque mesi da febbraio a giugno 2014 che bisognerà poi raccontare con una recensione su di un blog dedicato all’iniziativa. Per ora in azienda è stata aperta una sola posizione di questo tipo, ma se l’esperimento dovesse funzionare potrebbero essere richieste altre candidature.

twitter@ireconsigliere

Read more http://nuvola.corriere.it/2013/11/30/cercasi-inesperto-la-provocazione-di-groupon/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=cercasi-inesperto-la-provocazione-di-groupon