LAVORO

Isfol, indagine sui fabbisogni di politica attiva del lavoro nelle imprese - www.quotidianosicurezza.it

Isfol, indagine sui fabbisogni di politica attiva del lavoro nelle imprese - www.quotidianosicurezza.it
www.quotidianosicurezza.it

Isfol, indagine sui fabbisogni di politica attiva del lavoro nelle imprese
www.quotidianosicurezza.it
ROMA – Avviato dall'Isfol il progetto di ricerca Politiche attive del lavoro, Sviluppo territoriale e Mezzogiorno, indagine a campione sul bisogno di nuove politiche del lavoro, inserita nell'ambito del programma

 

 

ROMA – Avviato dall’Isfol il progetto di ricerca Politiche attive del lavoro, Sviluppo territoriale e Mezzogiorno, indagine a campione sul bisogno di nuove politiche del lavoro, inserita nell’ambito del programma Mezzogiorno e sviluppo locale.

 

Due gli obiettivi principali della ricerca:

 

  • verificare le correnti politiche attive di lavoro e il fatto che rispondano ai fabbisogni manifestati dalle imprese;
  • rilevare la domanda di politiche attive del lavoro espressa dalle imprese presenti sul territorio e analizzare la loro integrazione con le politiche per lo sviluppo.

 

L’indagine si svolgerà con la somministrazione un questionario semi-strutturato (metodologia CAWI-CATI) e coinvolgerà un campione di 1150 tra imprese e stakeholders con sede nelle quattro regioni dell’Obiettivo convergenza (Calabria, Campania, Puglia e Sicilia), e in Veneto, regione dell’Obiettivo competitività.

 

Il campione sarà stratificato sulla base di addetti, settori e territori, e selezionato a seguito di un’analisi di contesto relativa alle diverse regioni e ad una rilevazione delle politiche attive del lavoro e della formazione realizzate dalle regioni, dagli enti locali e dalle parti sociali nell’ultimo triennio.

 

Il progetto di ricerca si concluderà nel 2014, intorno alla fine di marzo, con un workshop di diffusione dei  risultati.

Per approfondire: politica attiva imprese.